Apple fornisce uno strumento di analytics agli artisti di Apple Music

Analytics Apple Music

Apple non è mai propensa a diffondere dei dati relativi dei suoi clienti. A volte, però, riesce a trovare il giusto compromesso. Per esempio ieri ha rilasciato uno strumento per la diffusione dei dati relativi allo streaming musicale su Apple Music.

Nella prima fase sono stati coinvolti solo alcune migliaia di artisti, non tutti. Questi possono accedere alla beta della Dashboard e osservare i dati raccolti presso la loro audience nel servizio di streaming di Apple.

Con Apple Music for Artists è possibile vedere il numero di ascolti, i brani venduti in iTunes Music, le playlist dove è stato ascoltato il brano, le fasce di età e le aree geografiche dove hanno ricevuto maggiore apprezzamento.

Il servizio nasce due anni dopo l’arrivo di uno strumento simile presso altri servizi musicali, come Spotify e Pandora.

Cosa ne pensi?