L’Apple Store di Chicago si sta crepando

Apple Store Chicago crepe

A volte mi capita di camminare in città e notare dei negozi con le vetrine con delle crepe. Mi sono sempre chiesto se si tratti di un avvertimento da parte della criminalità, se le persone ci sbattono così violentemente da causarle o semplicemente se si tratta di vandalismo gratuito.

Non ho ancora una risposta a queste domande, ma credo di escludere il vandalismo e la criminalità dall’Apple Store di Chicago. Ormai la città è lontana dai tempi di Al Capone e il proibizionismo, con bande di gangster armati in giro per le strade.

Molto probabilmente si tratta solo di un problema strutturale. Le belle pareti di cristallo, alte 10 metri, hanno già le prime crepe. Al momento non sappiamo cosa abbia causato quelle venature. Se la neve sul tetto, se gli stormi di uccelli o se è stata la potenza degli HomePod.

Di sicuro la società è assicurata e cambierà la costosa sezione il prima possibile. Almeno prima che la crepa si estenda tanto da portarne alla rottura totale.

Cosa ne pensi?