Ecco i nuovi iPad, più potenti ed economici

iPad 2018

Si è appena concluso l’evento di Apple organizzato a Chicago. Durante il “Let’s take a field trip” la società ha presentato il nuovo iPad. Si tratta della versione base che come peso e dimensioni è uguale a quello precedente. Ha in più il supporto dell’Apple Pencil.

Il tablet di fascia medio-bassa, infatti, è pensato per gli studenti. Questi potranno scrivere, disegnare e divertirsi con un tablet più potente di quello precedente. Ora non è necessario comprare un Pro per usare l’Apple Pencil. Quest’ultima non è mutata dalle generazioni precedenti.

Lo schermo da 9,7” è come quello precedente e c’è ancora il supporto del Touch ID. Probabilmente per un avanzamento al Face ID bisognerà attendere all’upgrade della versione Pro. All’interno di questo tablet c’è il processore A10 Fusion, quindi non il recente A11 Bionic che troviamo negli ultimi iPhone.

Questo non significa che si avrà un dispositivo lento, anzi. Il nuovo iPad supporta tutte le funzioni di tutti gli altri, come lo Split View per usare più app contemporaneamente, il Dock e la realtà aumentata di ARKit.

Le fotocamere restano due: una posteriore da 8 Megapixel (che registra anche video in full HD) e l’altra anteriore per FaceTime. La batteria consente fino a 10 ore di utilizzo. In pratica dura oltre la classica giornata di scuola e compiti a casa.

Ma veniamo ai prezzi. Questi scendono da 409 € agli attuali 359 € per la versione WiFi da 32 GB. Sono necessari 489 € per la versione Cellular. Prima servivano 569 € per comprarla. Le versioni da 128 GB costano rispettivamente 449 € e 579 €.

Con lo sconto studenti diventano 341,36 e 464,58 € € per le versioni senza e con connessione 4G. Le versioni da 128 GB costano rispettivamente 427,24 € e 550,46 €.

Il prezzo dell’Apple Pencil è di 99 €, contro i precedenti 109 €. Tutti i nuovi iPad sono disponibili da subito.

Cosa ne pensi?