Data Recovery Wizard, il software di EaseUS per recuperare i file persi nel Mac

Data Recovery Wizard

Il Mac non è altro che un sistema hardware in grado di processare dei dati in forma grafica. A volte potrebbe capitare di perdere quei dati. Spesso l’errore più frequente è cancellare quei file per sbaglio. Magari ci accorgiamo di cancellare documenti importanti dopo averli persi.

Potrebbe anche capitare di perdere foto su una scheda SD, in una pendrive, in un disco esterno e così via. Cosa fare in questi casi? L’ideale è provare a recuperare i file mediante appositi algoritmi. Tra i software più usati c’è Data Recovery Wizard di EaseUS.

Questa applicazione per Mac (ma esiste anche per Windows) consente di analizzare un disco e recuperare numerose informazioni importanti, come foto, documenti, audio, email e altro.

L’app può essere usata anche per recuperare file cancellati per sbaglio eliminando una partizione o se la partizione in questione diventa inaccessibile. All’interno di Data Recovery Wizard è possibile effettuare una scansione semplice o una più approfondita, per poi esportare i dati trovati dal sistema.

Disponibile in italiano, si scarica nel sito di EaseUS gratuitamente. La versione free consente di recuperare fino a 2 GB di dati. Per dati infiniti e aggiornamenti illimitati si può acquistare una licenza completa per 89,95 dollari.

Cosa ne pensi?