Un video di 20 minuti per l’Apple Park aggiornato a fine aprile

A quanto pare il sistema Dedrone, per intercettare un drone in 10 minuti, non funziona molto bene in Apple. La società usa questo dispositivo realizzato da una startup californiana per evitare che qualcuno faccia volare droni sull’Apple Park.

Su Youtube, infatti, è apparso un video amatoriale realizzato dall’utente Oxysasha. Il video dura una ventina di minuti ed è stato realizzato il 28 di aprile, quindi pochi giorni fa, mediante un DJI Phantom 4.

Il video mostra l’interno dell’anello della struttura centrale. A parte il prato che ha bisogno di tempo per crescere, ora gli alberi sembrano tutti a loro posto, così come gli arredi. Si vedono, infatti, delle strutture all’aperto che contengono tavoli e sedie già disposti. Pronti per essere occupati dai dipendenti.

La struttura sembra disabitata, ma forse solo perchè il video è stato realizzato di sabato. Probabilmente in un giorno lavorativo sarebbe stato più affollato di persone. La struttura, in pratica, sembra ormai pronta.

Cosa ne pensi?