Apple brevetta l’uso di Siri per personalizzare i messaggi

brevetto Siri indicazioni

In questi mesi abbiamo visto effettuare dei passi da gigante da parte della concorrenza. Google, con il suo Assistant, ha realizzato un sistema di risposte intelligente avanzato. Ci si aspetta, quindi, che durante la prossima WWDC 2018 arrivi qualche annuncio importante per Siri.

A tal proposito arriva un brevetto che potrebbe anticipare qualche novità. Il sistema depositato fa riferimento alle risposte automatiche mentre si guida. In questo momento possiamo realizzare un elenco di risposte rapide pre-impostate. Rifiutando una chiamata, quindi, possiamo scegliere tra le risposte realizzate in precedenza.

Il brevetto mira a ottenere delle risposte personalizzate mediante l’uso di Siri e l’intelligenza artificiale. Un esempio è l’invio dei tempi di percorrenza in auto se si sta utilizzando il navigatore. Quindi la risposta automatica potrebbe contenere “arrivo tra 112 minuti”.

Il sistema prevede anche risposte personalizzate in base alla persona che ci contatta. Il tono cambierà diventando più formale con clienti e colleghi e meno formale con amici e familiari. Non sappiamo se il sistema sarà integrato in iOS 12.

Cosa ne pensi?