Recoverit Free, un’app per recuperare file persi nel Mac

Recoverit Free

Avevamo incontrato la software house Wondershare in passato quando abbiamo visto Filmora: uno dei software di maggior successo per l’editing video. Una sorta di iMovie potenziato in alcune funzioni. Ora la stessa azienda si occupa anche di dati con Recoverit Free.

A volte capita di archiviare informazioni importanti. Dai documenti di lavoro fino alle foto dei nostri momenti preziosi. Capita l’errore umano. La cancellazione per sbaglio di una cartella o la sostituzione di un file. Capita anche l’errore tecnico: un disco che funziona male o uno sbalzo di tensione che crea problemi.

In caso di perdita dei dati potrebbe essere utile usare un software preposto. Recoverit Free permette di recuperare file da un disco mediante una scansione. Il software utilizza un suo algoritmo per tentare di ripristinare documenti, file di immagine, video, file audio, email e anche altri dati diversi, come file zip o rar.

Il software funziona anche con i supporti esterni del computer: dalle pendrive fino ai floppy disk. Per usarlo basta aprirlo, selezionare il disco da analizzare e attivare la scansione. Il sistema cercherà tutti i file persi e li offrirà nella sua schermata finale.

Recoverit Free è disponibile per Mac e Windows. La versione gratuita consente di recuperare 100 MB. La versione a pagamento, che costa 79,95 $, permette infinite scansioni e una modalità più approfondita di recupero. Il software recupera oltre 550 tipi di file con i file System NTFS, FAT16, FAT32 e exFAT.

Recoverit

Cosa ne pensi?