Un ragazzo trova un iPhone X nel fiume, riesce a rintracciare il proprietario

Periodicamente gli abitanti di Mesa, in Arizona, si dirigono sulle rive del Salt River, il fiume della città, e trovano refrigerio nelle sue acque. Il problema è che a volte in acqua perdono moltissime cose.

Dallas, quindi, ha deciso di fare un’attività molto interessante. Ha aperto un canale di YouTube dove mostra i video delle sue cacce al tesoro. Si immerge nel Salt River e recupera gli oggetti che trova sul letto del fiume.

Periodicamente Dallas trova degli occhiali, dei gadget, dei gioielli e altre cose. Di recente ha trovato una cosa molto interessante: un iPhone X. La cosa interessante è che dopo averlo asciugato, lo smartphone ha funzionato senza problemi.

In questo modo ha potuto rintracciare la proprietaria, Alyssa. La ragazza è stata molto contenta di ritrovare il dispositivo, oltre per il costo del prodotto, anche perché all’interno c’erano le foto scattate a suo figlio nato da poco. Il telefono è rimasto in acqua per ben 2 settimane prima di essere ritrovato.

Cosa ne pensi?