Bitdefender, un filtro anti malware per Mac

Bitdefender

Le minacce di malware sono aumentate negli ultimi anni per gli utenti Mac. Visto che la società continua a guadagnare quote di mercato, in un settore sempre più orientato sul mobile, i truffatori provano a colpire i Mac user con tentativi subdoli.

Fortunatamente i Mac non hanno problemi di virus, vale a dire di elementi software che si insidiano da soli nel computer replicandosi verso altri computer. I problemi sono i malware: software che decidiamo di installare volontariamente perchè si mascherano in qualcos’altro.

Apple ha attivato una sorta di filtro interno in macOS che funziona con le certificazioni delle app. A volte capita che i malware trovino il modo di usare il certificato di un’altra app per superare quei controlli. Se non si fa molta attenzione, quindi, si rischia di finire in acque cattive.

Per questo motivo stanno nascendo molti strumenti per avere un ulteriore aiuto. Uno di questi è Bitdefender: un software per Mac che funziona da filtro. In pratica questo software studia i file che vogliamo installare nel Mac. Se scopre che qualcosa non quadra ci avvisa subito, cancellando il file interessato o mettendolo in quarantena.

Bitdefender offre anche un filtro anti ransomware, questi malware particolarmente pericolosi che cifrano tutti i file del computer, blocca gli adware e offre un filtro VPN integrato. La cosa positiva è che il filtro non incide sulle prestazioni del Mac, quindi utilizzarlo non rallenta l’esperienza d’uso del computer. Il database delle minacce viene aggiornato molto frequentemente.

L’app copre anche i backup di Time Machine per evitare di salvare file infetti. A questo aggiunge il filtro delle minacce destinate a Windows. In pratica un file dannoso non potrà partire dal nostro Mac (anche senza fare danni) per finire su un computer Windows di un nostro contatto e fare danni a questi.

Bitdefender è gratuito per i primi 30 giorni, poi costa 39,99 € l’anno per un Mac o 59,99 € per 3 Mac. Ci sono anche abbonamenti pluriennali con degli sconti. Trovate l’app per iPhone per gestire il registro delle minacce del vostro Mac.

Cosa ne pensi?