Il prossimo iPhone con tre lenti? Sì per il machine learning

Mockup iPhone 3 lenti

Dove sono finiti gli schemi dettagliati, le foto dei componenti e le immagini rubate durante la catena di montaggio dell’iPhone? Quest’anno il livello di segretezza di Apple è nettamente migliore. Il prossimo iPhone dovrebbe già essere in produzione, per arrivare in milioni di unità il prossimo settembre.

Al momento, quindi, nessuna immagine ma alcune voci di corridoio. In base ad una serie di report, che sono collegati a delle indiscrezioni che vedemmo ad aprile, Apple starebbe lavorando ad un iPhone munito di ben tre obiettivi ottici sul retro.

La presenza di tre lenti non sarà sfruttata come nell’Huawei P20 Pro, dove il sistema le utilizza per effettuare degli zoom ottici, ma dovrebbero essere usate per la realtà aumentata e per l’individuazione di più livelli di profondità.

Secondo Bloomberg, infatti, le tre lenti arriveranno con un nuovo sensore 3D, in grado di ricostruire lo scenario su più livelli. Questo non solo consentirà di scattare foto con una qualità superiore, ma sarà utilizzato con ARKit per individuare con più precisione la distanza tra gli oggetti.

Al momento questa è l’unica indiscrezione che abbiamo. La si aggiunge a quella che vuole schermi più grandi e nuove colorazioni per il case. Probabilmente questa volta potremo contare sull’effetto “sorpresa”.

Cosa ne pensi?