Caricabatterie rapido per iPhone, ecco come dovrebbe apparire

cariabatterie rapido

Un cavo USB-C per i prossimi iPhone? Potrebbe capitare, ma non dal lato del telefono, che continuerà ad utilizzare la porta Lightning, ma dal lato del caricabatterie. Apple, infatti, sarebbe pronta a mandare in pensione la porta USB-A.

L’indiscrezione è iniziata a circolare lo scorso maggio. Altri report dalla Cina confermerebbero la scelta. I prossimi caricabatterie per iPhone avranno una porta USB-C invece della USB-A. Questo si tradurrà subito con un vantaggio per gli utenti.

Invece di ricaricare la batteria con un caricabatterie da 5 watt, lo si farà con uno da 18 watt. Questo velocizzerà la carica veloce degli iPhone, riducendo i tempi a circa 1/4 di quelli attuali.

Quindi se prima erano necessarie poco più di 2 ore per ricaricare la batteria, con il nuovo modello dovremmo essere sotto all’ora. I nuovi caricabatterie più potenti dovrebbero essere presenti nelle confezioni degli iPhone, quindi non sarà necessario comprarli da parte.

Cosa ne pensi?