L’Apple Store di Roseville svaligiato di nuovo, ma questa volta scatta l’arresto

Apple Store Roseville

Al momento non sappiamo se l’Apple Store di Roseville, in California, sia ancora un punto vendita o un punto di distribuzione di prodotti gratis. Alcune persone incappucciate sono certe che sia stato convertito in un punto di distribuzione.

Come ha confermato il dipartimento della polizia, infatti, c’è stato il terzo furto in quattro giorni. Il quinto di quest’anno nello stesso negozio. Questa volta, però, ai malviventi è andata male e sono stati arrestati.

Il furto è avvenuto mercoledì scorso alle 14:00. La scena è stata la solita: persone entrano, arraffano merce e scappano. Questa volta qualcuno li ha seguiti e ha notato l’auto usata per la fuga.

La polizia ha potuto effettuare una ricerca e dei posti di blocco. L’auto dei ladri ha anche causato un tamponamento durante la fuga, spingendoli a scappare a piedi tra i giardini delle case. Sono stati comunque fermati e ora sono sotto accusa. Il verdetto non è ancora arrivato.

Vedremo se, dopo il loro fermo, ci saranno altri furti nell’Apple Store.

Cosa ne pensi?