Un bug di Mojave fa accedere alla rubrica dei contatti

macOS Mojave iMac Pro

macOS Mojave, la nuova versione del sistema operativo per Mac, è disponibile per tutti da pochi giorni. Questa giovane età, escludendo la fase beta, ha visto inaugurare già il primo bug. Lo ha scoperto il ricercatore Patrick Wardle.

La società di Cupertino ha implementato un nuovo sistema per la protezione della privacy degli utenti. Questi devono accettare il collegamento ai dati sensibili, come l’uso della fotocamera o dei contatti, per ogni applicazione che ne fanno richiesta.

Come Patrick ha dimostrato in un video, però, anche se l’utente decide di non far accedere alla rubrica, un bug consente di scavalcare il diniego e ottenerla lo stesso. La falla è stata ricreata da diversi sviluppatori e funziona.

Potrebbe essere utilizzata da malintenzionati per ottenere la rubrica di un utente mediante un’app, nonostante questi non voglia cederla. Apple ora dovrà lavorare ad un aggiornamento per risolvere la falla.

Cosa ne pensi?