I dispositivi di Apple hanno ancora il tasso di soddisfazione dei clienti più alto

soddisfazione clienti 2018

Ad ogni evento di Apple la società snocciola un po’ di percentuali riguardanti la soddisfazione dei clienti. Avere una percentuale alta significa aver soddisfatto le aspettative degli utenti. Un segno ad indicare di aver fatto un bel lavoro.

A tal proposito è stato pubblicato l’ACSI del 2018. Questi è l’American Customer Satisfaction Index: un indice che viene stilato prendendo in considerazione la situazione generale nel mercato americano.

L’ACSI ha una scala da 0 a 100 ed è stata realizzato nel settore dei personal computer, che a quanto pare integrano anche i tablet. Da qui si evince che Apple è al primo posto con l’83% di soddisfazione dei clienti. Questo valore è stabile rispetto alla percentuale del 2017.

Al secondo posto c’è Amazon che tallona di poco la percentuale di Apple. La società ha raggiunto l’82% di soddisfazione, cresciuta del 4% rispetto al 2017. Samsung è al terzo posto a pari merito, con l’82% di soddisfazione.

Seguono a ruota Asus (78%), HP (78%), Lenovo (77%), Acer (75%), Dell (73%) e Toshiba (71%). In media la quota di soddisfazione del settore è del 77%.

Cosa ne pensi?