Scoperta in Russia una tomba a forma di iPhone

tomba iPhone

I faraoni preferivano le piramidi perchè tutto sommato erano semplici da costruire. Bastava aggiungere strati di triangoli sempre più piccoli, fino ad ottenere una punta sulla cima. Oggi, invece, con le moderne tecnologie e gli strumenti c’è chi ha pensato a qualcosa di più futuristico.

In un cimitero russo, dichiara il Mirror, c’è una tomba a forma di iPhone. Sembrerebbe un iPhone 7 considerando che la data della morte risale al 2016. Sotto la lapide c’è Rita Shameeva, una ragazza di 25 anni morta probabilmente per un incidente o malattia. Al momento non si hanno conferme in merito.

Realizzata in granito nero, la lapide è alta 1,5 metri e rappresenta un’immagine della ragazza incisa a specchio. Sul retro della lapide c’è anche il logo di Apple. L’opera è stata realizzata da un’azienda russa.

La lapide a forma di iPhone è di sicuro una scelta bizzarra. Tra qualche decennio guardarla, oltre a ricordare la ragazza, fornirà il ricordo di un modello destinato a diventare superato.

Cosa ne pensi?