Unravel, la base di ricarica che non farà rimpiangere AirPower

Unravel

È ormai da oltre un anno che attendiamo la commercializzazione dell’AirPower: la base di ricarica ad induzione in grado di ricaricare fino a tre dispositivi contemporaneamente. Apple avrebbe incontrato dei problemi tecnici di produzione.

Per me i problemi sono di tipo commerciale, visto che un dispositivo del genere dovrebbe costare 199 $, in un mercato governato da modelli da poche decine di dollari. Sta di fatto che i produttori di accessori hanno provato ad offrire delle alternative.

Dopo Funxim, che raccolse quasi 500.000 $, è il momento di Unravel. Questo modello risolve la questione abbastanza facilmente: anziché offrire una base singola in grado di ricaricare 3 dispositivi, unisce tre piccole basi singole, legate tra di loro da un giunto.

Questo consente di chiudere la base a fisarmonica quando non serve ed estenderla quando serve. Ogni base ricarica è da 10 watt. Vi ricordo, però, che la carica ad induzione dell’Apple Watch non usa la tecnologia Qi, quindi non funziona con questo modello.

Alla velocità ottimale la Unravel ricarica un iPhone X in 3 ore e 10 minuti. Grande 264 x 88 x 7 mm, pesa 160 grammi. Il progetto si finanzia su Kickstarter. Per 49 $ si riceverà un’unità dal prossimo dicembre.

Cosa ne pensi?