Apple compra la società di analisi musicale Asaii

Asaii

Apple avrebbe messo a segno una nuova acquisizione nell’ambito musicale. Secondo voci di corridoio, non ancora confermate dall’azienda, Apple ha acquisito l’azienda Asaii che si occupa di analisi delle informazioni musicali.

L’acquisto dovrebbe rappresentare la risposta dell’azienda a Spotify. Quest’ultima ha dichiarato che presto gli autori indipendenti potranno caricare i brani e distribuirli nella piattaforma. Per questo motivo Apple intende offrire qualcosa del genere in Apple Music.

Asaii analizza il catalogo musicale, scopre le tendenze, raccoglie le informazioni e consente di scoprire gli artisti emergenti. L’obiettivo di Apple, quindi, sembra puntare alla creazione di una sezione di musica indipendente e dare risalto agli artisti promettenti, anziché fornire uno strumento in piena autonomia.

Al momento Apple non ha commentato la notizia, ma sappiamo che Asaii non fornisce più servizi da oggi.

Cosa ne pensi?