Crea un Xcode per iPad, Apple lo assume

Xcode iPad

Oggi diventare sviluppatori per iOS significa in primis procurarsi un Mac, preferibilmente recente, per poi scaricare Xcode e iniziare a fare codice nel computer. Non esiste, infatti, una versione di Xcode per iOS.

Louis D'hauwe, uno sviluppatore di origini belghe, ha cercato di colmare questa mancanza e ha sviluppato una versione di Xcode per iOS. Come spiega e mostra su Twitter, l’app prende del codice creato sul Mac, usato come server in remoto, e crea un file .ipa che poi viene scaricato nell’iPad ed eseguito.

In pratica questo Xcode per iPad usa il Mac come server esterno per creare il file da usare in iOS. A quanto pare ad Apple è piaciuto questo spirito di iniziativa, tanto da assumere Louis come ingegnere di Xcode.

Questo significa che Apple sta lavorando ad Xcode per iPad. Sarebbe un sogno per molti sviluppatori scrivere codice direttamente dal tablet. Nel frattempo possiamo trovare e scaricare il progetto di Louis su GitHub.

Cosa ne pensi?