Apple brevetta lo schermo utilizzabile sotto la pioggia

brevetto schermo pioggia

I nuovi iPhone sono certificati per le specifiche IP68. Questo significa che possono stare comodamente in acqua a 2 metri di profondità per 1 ora. Prima di loro, dagli iPhone 7, c’è stato l’uso delle specifiche IP67 per usarlo fino ad 1 metro di profondità.

Apple pubblicizzava gli iPhone 7 mediante uno spot dove un uomo usava lo smartphone sotto la pioggia. Se avete provato a farlo anche voi, però, vi siete accorti di un fenomeno: se la pioggia riempie lo schermo e l’acqua crea una pellicola sulla sua superficie, il touchscreen funziona male.

Lo stesso fenomeno avviene se usate l’Apple Watch sotto la doccia. A tal proposito Apple sta lavorando ad una soluzione. Come riporta AppleInsider, la società ha brevettato un sistema che rende utilizzabile il touchscreen anche se lo schermo è pieno di gocce di acqua.

Il sistema usa un algoritmo speciale che consente di tracciare lo spostamento dei polpastrelli su una superficie bagnata. Al momento non sappiamo quando sarà disponibile la soluzione. Speriamo che la società non la integri solo nei nuovi iPhone in produzione.

Cosa ne pensi?