Apple Pay apre in Belgio

Apple Pay

Continua l’ascesa di Apple Pay nel mondo. Il sistema di pagamento elettronico di Apple conquista un nuovo paese europeo. Oggi è il turno del Belgio, i cui cittadini possono attivare le carte di debito e credito di alcuni enti finanziari.

Per l’esattezza in questo primo turno abbiamo il supporto del circuito Maestro, Mastercard, BNP Paribas, Fintro e Hello Bank. Inoltre abbiamo il coinvolgimento di alcuni brand famosi, come Autogrill, Bershka, Burger King, H&M, Starbucks, Mango, Zara e altri.

Si tratta del 26° paese. Apple Pay è attualmente disponibile, oltre in Belgio, anche in: Italia, Stati Uniti, Australia, Brasile, Canada, Cina, Giappone, Russia, Gran Bretagna, Singapore, Svizzera, Francia, Hong Kong, Russia, Nuova Zelanda, Spagna, Irlanda, Taiwan, Danimarca, Emirati Arabi, Finlandia, Svezia, Ucraina, Polonia, Norvegia e Germania.

La società di Cupertino sta lavorando anche all’ingresso in altri paesi.

Cosa ne pensi?