Che fine ha fatto il drone sull’Apple Park? Ecco un video di novembre 2018

Fino a qualche mese fa il video dell’Apple Park registrato con un drone era una tradizione. Questi video sono arrivati tutti i mesi negli ultimi anni, per seguire tutte le fasi di costruzione della nuova sede di Apple.

Ad un certo punto, però, la società ottenne dei permessi di “no fly zone” e adottò dei metodi per intercettare i vari droni sul campus. Una misura adottata dal fatto che la sede stava ormai diventando operativa e migliaia di dipendenti erano pronti a popolarla.

Duncan Sinfield, però, ha avuto un po’ di fortuna ed è riuscito a fare qualche ripresa in fretta e furia. Ne è nato un video di circa 3 minuti aggiornato al 22 novembre di quest’anno.

Si può notare che la struttura è ormai completa e non si vedono macchine pesanti o cantieri. Il parco non è ancora rigoglioso. Forse complice la stagione autunnale in corso. Non si vedono dipendenti in giro, probabilmente è stato registrato di domenica.

Cosa ne pensi?