L’app dell’Apple Store integra i comandi di Siri

Apple si è accorta dei limiti di Siri. La società non può integrare sui suoi server tutti i comandi possibili, quindi ha fatto una scelta intelligente: Siri Shortcuts. Questa tecnologia, disponibile con iOS 12, consente di collegare delle funzioni a dei comandi vocali.

Integrando Shortcuts all’interno di un’app è possibile richiamare con la voce dei comandi che, altrimenti, andrebbero richiamati con una serie di passaggi e pulsanti. Un sistema che ora abbiamo anche nell’app ufficiale dell’Apple Store.

Apple, infatti, ha integrato il sistema nella versione 5.2 della sua app per gli acquisti. L’utente viene avvisato della disponibilità della tecnologia all’apertura dell’app, ma di fatto può attivarla nelle varie sezioni dove è disponibile.

Ci si accorge della disponibilità per la presenza dell’icona di Siri Shortcuts, con l’invito a registrare una scorciatoia vocale. Per esempio è possibile chiedere a Siri di controllare lo stato di un ordine o di sapere quale negozio ha disponibile la merce per il ritiro.

L’app dell’Apple Store è gratuita, pesa 69 MB e si scarica nell’App Store.

Cosa ne pensi?