John Giannandrea

Apple può recuperare nel settore degli assistenti digitali? Al momento ci sono tutte le prospettive giuste per farlo. Per esempio la società ha assunto John Giannandrea: ex capo del machine learning di Google.

Giannandrea è uno degli esperti mondiali di machine learning e intelligenza artificiale al mondo. Dopo aver coperto il ruolo di chief of machine learning and AI Strategy, ora è ufficialmente un vice presidente esecutivo di Apple. Questo significa che può rispondere solo a Tim Cook e nessun altro.

Il ruolo ufficiale di John Giannandrea è quello di senior vice president of Machine Learning and Artificial Intelligence Strategy. Questo significa che Apple ha ufficialmente questa nuova divisione che si occuperà di gestire l’integrazione del machine learning e dell'intelligenza artificiale in tutti i prodotti dell’azienda.

Prima di questa modifica il compito era affidato ad Eddy Cue, in quanto capo dei servizi di Apple. La palla passò poi a Craig Federighi che si occupa dello sviluppo dei software.

Giannandrea si occuperà della crescita di framework come Core ML e Create ML. Speriamo che gli avanzamenti tecnologici nel settore arrivino molto presto.

Leave a comment

Cosa ne pensi?