SliceCharge, l’AirPower di terzi

SliceCharge

Nel settembre del 2017 Apple presentò l’AirPower: un caricabatterie a forma di tappetino, su cui appoggiare fino a tre dispositivi e caricarli contemporaneamente, utilizzando la carica ad induzione. Quell’accessorio non ha mai visto la strada della vendita. La società non l’ha ancora venduto, anche se pare ci stia ancora lavorando.

Intanto se non volete attendere c’è chi lo ha replicato. Il SliceCharge assomiglia molto all’AirPower. Non c’è l’attacco Lightning verso il basso, ma un attacco con il cavo verso l’alto. Sottile 6,9 mm, consente di ricaricare tre dispositivi contemporaneamente, tra cui l’Apple Watch.

La potenza di ricarica è 7,5 watt. Nella base ci sono due elementi di ricarica con tecnologia Qi, a cui si aggiunge al centro una base di ricarica ottimizzata per gli Apple Watch, in quanto questi smartwatch non si caricano con la tecnologia Qi.

La potenza massima in uscita è di 18 watt. Integra dei sistemi contro e sovratensioni. La superficie è antigraffio e supporta la carica con le custodie, a patto che queste non siano più spesse di 2,6 millimetri.

Lo SliceCharger è in vendita nel sito del produttore per 53 euro.

Cosa ne pensi?