Loup Ventures: Apple Pay è attivo sul 43% degli iPhone dove il servizio è disponibile

Mastercard Apple Pay

Utilizzo Apple Pay dal primo giorno in cui è stato disponibile in Italia. Il mio utilizzo principale, nel 99% dei casi, è con l’Apple Watch perchè è molto più semplice da richiamare e usare. Ma in linee generali, come sta andando il sistema di pagamenti elettronici di Apple?

Loup Venutres ha realizzato un’analisi e si è accorta che i dati sono molto positivi. Attualmente Apple Pay è attivo su ben 383 milioni di iPhone. Questo significa che ci sono 383 milioni dispositivi che effettuano pagamenti elettronici o potenzialmente potrebbero farlo.

Con la recente apertura in Arabia Saudita e nella Repubblica Ceca, il servizio è disponibile in ben 36 paesi diversi. Di questi, dichiara il report, Apple Pay è attivo sul 43% dei dispositivi. Segno che la società può ancora avere ampi margini di crescita, soprattutto coinvolgendo nuove banche.

Una crescita maggiore si potrebbe registrare anche con l’apertura dei pagamenti peer-to-peer con Apple Pay Cash. Inoltre un ulteriore boom potrebbe essere generato con l’integrazione degli abbonamenti e i biglietti di trasporto. Cosa che attualmente avviene in Giappone, Cina e altre nazioni.

Lo scorso anno Apple Pay fu utilizzato per gestire 1,8 miliardi di transazioni. La società di Cupertino starebbe anche lavorando alla sua carta di credito su circuito MasterCard.

Cosa ne pensi?