Molly Thompson, la nuova responsabile dei documentari in Apple

A quanto pare Apple ama i documentari. Forse pensa, a ragione, che siano un potente strumento per veicolare il sapere. Li ama così tanto da nominare un responsabile ufficiale dei documentari che saranno pubblicati nel servizio Apple TV+.

Si tratta di Molly Thompson che precedentemente ha lavorato presso la A&E Indie Films: una casa di produzione da lei fondata, che ha visto produrre titoli come “The Clinton Affair”, “Studio 54”, “City of Ghosts”, “Cartel Land” e “Jesus Camp”.

Ha anche lavorato nella produzione di film come “Lila & Eve” con Viola Davis e Jennifer Lopez e “Paris Can Wait” con Alec Baldwin. In precedenza si è laureata in giornalismo presso la Rutgers University.

Apple in precedenza ha prodotto diversi documentari, soprattutto in ambito musicale per Apple Music, come quello su Ed Sheeran, su Bad Bunny e Cash Money Records.

Cosa ne pensi?