iPad: ormai certo l’arrivo del supporto del mouse

Pare essere l’uovo di colombo. Un sistema che renderebbe la vita molto più semplice. Più di quanto si pensi. Sto parlando della possibilità di usare un mouse con l’iPad. Un sistema che consentirebbe di muovere il cursore sullo schermo, scrivere con una tastiera fisica ed evitare di alzare le braccia per selezionare qualcosa con il touchscreen.

Quella che era un’indiscrezione fino a qualche giorno fa, ora pare ricevere conferme da più fonti. Il tutto partì da una soffiata di Federico Viticci nel suo podcast. Successivamente anche lo sviluppatore Steve Troughton-Smith dichiarò di aver udito questa indiscrezione. Oggi Ghilherme Rambo conferma:

Posso confermare che il supporto per il mouse sta arrivando su iOS 13 come funzionalità di accessibilità. Dovreste fidarvi di @stroughtonsmith.

Ha dichiarato lo sviluppatore, firma di 9to5mac, udite le sue fonti.

A tal proposito arriva il design realizzato da Ghilherme Martins Schasiepen che immagina come potrebbe funzionare. A supporto dell’uso del mouse dovrebbe arrivare anche una versione di iOS più flessibile, con un’app File più simile al Finder.

L’uso del mouse, un po’ come avviene con la tastiera, dovrebbe attivare una modalità di interazione dedicata, consentendo all’utente di interagire con tutti gli elementi sullo schermo con il puntatore. Non resta che attendere giugno per saperne di più.

Cosa ne pensi?