Il design assurdo della custodia per AirPods munita di schermo

L’Apple Watch è uno dei modelli più venduti di smartwatch. Chi ha un’iPhone tende ad acquistarlo, perché l’accoppiata smartphone e smartwatch è molto comoda per gestire le attività quotidiane.

Non dimentichiamo, però, che l’idea dell’Apple Watch pare essere arrivata dall’uso dell’iPod Nano di sesta generazione. Alcuni utenti, infatti, acquistavano dei cinturini per posizionarlo sul polso e usarlo come orologio.

Da qui l’idea del designer Jiae Jung. Visto che molti usano le AirPods e le portano quotidianamente con se, perché non creare una versione dell’Apple Watch che di fatto diventi un AirPods Watch?

Il concept mostra un orologio molto sottile per le attività di base, come la gestione dell’orario. Per ottenere delle attività avanzate, il designer immagina l’uso della custodia delle AirPods come una sorta di computer aggiuntivo, da posizionare sul polso.

Questa è munita di un piccolo schermo poter poter gestire le app e le notifiche. Esteticamente sarebbe assurdo andare in giro con la custodia delle AirPods sul polso, ma bisogna premiare l’originalità dell’idea.

Cosa ne pensi?