Microsoft sta preparando Minecraft AR

Sono bastati appena 5 anni di sviluppo di Minecraft per convincere Microsoft a comprare l’azienda che se ne curava per ben 2,5 miliardi di dollari. Perché un gioco del genere dovrebbe valere tanto?

Il motivo è semplice: essendo un gioco senza una storia specifica, quindi senza un inizio e una fine prestabiliti, può essere adattato per tantissimi contesti diversi. Uno dei più recenti è la versione Education che permette di imparare alcune cose muovendosi in questo mondo virtuale.

È in arrivo anche un’altra versione. Dal prossimo 17 maggio sarà disponibile Minecraft AR. Si tratta di una versione del videogame in realtà aumentata. Questa volta il gioco di Minecraft non resta rinchiuso in uno schermo, ma si estende anche nel mondo che ci circonda.

Al momento conosciamo poco del progetto. Microsoft ha fatto circolare solo un piccolo video che mostra Saxs Persson, il direttore creativo di Minecraft, nell’atto di dimenticare il suo smartphone su una panchina fuori la sede dell’aziende. Per caso una ragazza trova il telefono scoprendo questo gioco, ma non abbastanza per comprenderne il funzionamento, perché Saxs torna indietro a recuperare il suo smartphone.

Non resta che attendere il 17 maggio per saperne di più. In tempo per festeggiare i 10 anni dalla nascita del videogame.

Cosa ne pensi?