Il primo iPod incellofanato va all’asta

Era l’ottobre del 2001 quando Apple presentò il primo iPod. Si trattava di un prodotto rivoluzionario, in quanto fino ad allora i player multimediali potevano contenere pochi brani. L’iPod, invece, ne conteneva addirittura 1.000.

Tutto merito di un hard disk molto sottile prodotto da Toshiba, capace di contenere 5 GB di dati. Portare con se 1.000 brani divenne un punto di vantaggio così forte, da portare ad Apple tanta liquidità, tanta da farla uscire dalla crisi.

All’epoca comprare un iPod costava 399 $. Oggi costa 19.995 dollari. Non che il prodotto sia diventato costoso di per se, ma perché l’unità in questione è quella originale del 2001 ed è ancora incellofanata.

La rara unità è su eBay. Il prezzo di 19.995 $ è quello massimo, con il quale la si può portare a casa. È possibile anche fare delle offerte privatamente, per verificare se è possibile convincere il venditore, tale Bestgadgets, a cederlo.

L’utente si professa un collezionista di prodotti Apple. La vendita arriva proprio perchè all’epoca pensò di comprare un’unità da conservare per rivenderla in futuro all’asta.

Cosa ne pensi?