I MacBook Pro tendono a prendere fuoco? Ovviamente no. Si tratta di un’estremizzazione molto azzardata. Ma è buona cosa prendere nota che un caso è avvenuto, giusto per fini statistici. Tra l’altro non sappiamo neanche il computer in questione di quale anno fosse.

Il DJ WhitePanda racconta la sua storia su Reddit. Dichiara che stava utilizzando il suo MacBook Pro come sempre, quando all’improvviso si è accorto dell’alta temperatura che il computer stava accumulando. Dopo un po’ ha visto uscire del fumo e il computer ha iniziato a fumare rompendosi.

Ovviamente WhitePanda è molto arrabbiato, perché il MacBook Pro è costoso ed è stufato del fatto che non può più lavorare. Portandolo all’Apple Store locale, gli hanno detto che deve attendere almeno 5 giorni per verifiche. Se non troveranno segni di manomissioni gliene daranno un altro.

Anche in questo caso WhitePanda si è espresso contrariato in quanto per 5 giorni non potrà lavorare e, inoltre, si chiede cosa sarebbe accaduto se il fenomeno fosse avvenuto a bordo di un aereo.

Al momento non conosciamo i motivi che hanno spinto il MacBook Pro a prendere fuoco. Apple indagherà sicuramente per saperne di più.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?