Bethesda sta per lanciare il suo servizio di cloud gaming Orion e lo fa facendo provare Doom 2016

Non è un segreto il fatto che il mondo dei videogame si sta spostando nel settore del cloud gaming. Nessun supporto fisico, ma solo un servizio di abbonamento che spingerà gli utenti a pagare per il tempo che vogliono passare a giocare.

Abbiamo vari esempi nel settore, come Apple Arcade o Google Stadia. Anche Bethesda sta investendo nel settore e sta per presentare la piattaforma Orion. Questo framework non sarà disponibile solo per i videogame dell’azienda, ma anche presso terzi che potranno integrare il sistema nei videogame sviluppati. Ovviamente bisognerà corrispondere una percentuale all’azienda per l’uso della tecnologia.

Tutto questo dovrebbe essere pronto per la fine di quest’anno. Prima di allora la società sta effettuando dei test per migliorare il servizio. Attualmente la società dichiara di aver ridotto la latenza del 20% per frame e del 40% l’uso della banda di connessione.

Se volete testare la piattaforma la società vi permette di usare Doom 2016 sull’iPhone. Al momento l’app per giocarci non c’è ancora, ma effettuando l’iscrizione nel loro portale ci si può mettere in lista e ottenere 50 crediti per lo Slayers Club da usare per giocare.

Non appena sarà disponibile sarà possibile giocarci in streaming con il proprio dispositivo. Basta avere un iPhone con almeno iOS 11.

Cosa ne pensi?