Come saprete Apple ama il business model degli abbonamenti. Questo permette di avere un flusso costante di denaro per lo sviluppo e si trasforma, ovviamente, in un flusso costante di commissioni.

Gli unici a non amare questo modello sono gli utenti, che si vedono costretti a pagare periodicamente per usare le loro app preferite. Un sistema che in realtà obbliga anche a cancellare le app inutilizzate e usare solo quelle che veramente ci interessano.

A tal proposito potrebbe capitare di cancellare un’app, perché non più utilizzata o sostituita da un’altra, dimenticando che alla base abbiamo pagato un abbonamento che è ancora attivo. Se questo dovesse accadere, da iOS 13 in poi sarà possibile ricevere un avviso.

Come scoperto da MacStories, quando si cancella un’app con abbonamento attivo si riceverà un popup che avvisa della cosa. A quel punto possiamo decidere se continuare l’eliminazione oppure se andare nel pannello degli abbonamenti e disattivare anche l’iscrizione associata.

Questo eviterà di avere abbonamenti attivi, quindi pagarli, per app non più usate.

Leave a comment

Cosa ne pensi?