TIM accende la rete 5G e non costa poco

Quando sarà disponibile il 5G? Il termine di costruzione delle reti dovrebbe essere la fine del prossimo anno, ma in realtà sono già disponibili. La prima ad aver aperto le danze è Vodafone che l’ha attivata a Milano, Bologna, Torino, Roma e Napoli. Al momento i clienti che hanno attivato un piano che include il 4G+ possono usare anche il 5G.

La prima offerta commerciale dedicata al 5G è però di TIM. Al momento la rete è disponibile solo in alcune aree di Roma e Torino. Usarla però non sarà economico. Le offerte disponibili sono essenzialmente due:

  • TIM Advance 5G: per 29,99 € al mese si ottengono 50 GB di traffico e telefonate e SMS illimitati.
  • TIM Advance 5G TOP: per 49,99 € al mese si attengono 100 GB, traffico e SMS illimitati, oltre a 3 GB in roaming con 250 minuti e 250 SMS.

La società dichiara che queste offerte permettono di avere la rete prioritaria, quindi la navigazione dovrebbe essere garantita. La velocità massima è di 2 Gbps. Volendo si può chiedere semplicemente l’upgrade alle reti 5G del piano attuale pagando un’opzione di 10 € al mese.

Per usarlo bisogna acquistare uno dei pochi smartphone che supportano il 5G in Italia, come il Galaxy S10 5G o lo Xiaomi Mi Mix 3 5G.

Cosa ne pensi?