Nebo MyScript per prendere note con l’iPad e Apple Pencil

Nebo MyScript
Nebo MyScript

Tre anni fa vi parlai di Nebo di MyScript: un’app per prendere appunti con l’iPad. A distanza di tre anni, come si è evoluta? Attualmente Nebo è passata alla versione 2 e ha migliorato alcuni dei suoi aspetti chiave.

Personalmente non la voglio raccomandare come app per prendere appunti in qualsiasi contesto. Credo che Nebo sia ideale per determinati scopi: tipo prendere appunti durante un meeting, una conferenza telefonica o una lezione. Questo perchè è stata realizzata per convertire il testo scritto a mano in testo digitale.

Con la versione 2 il riconoscimento del testo è migliorato molto, questo grazie al machine learning degli appunti condivisi dalla community. Mentre si scrive con l’Apple Pencil nell’iPad, l’app mostrerà in tempo reale il testo compreso dal sistema.

La pagina degli appunti di Nebo è suddivisa in blocchi. Quando scriviamo a mano in pratica stiamo creando un blocco di testo. Con un doppio tap su di esso lo convertiamo automaticamente in testo digitale. Un altro doppio tap e possiamo modificarlo che qualche parola è sbagliata.

Basta cancellare la parola con l’Apple Pencil, come se si cancellasse una parola su un foglio su una penna, per eliminare quella parte di testo da correggere. Una doppia sottolineatura lo trasforma in grassetto, mentre se incorniciamo una o più parole con un rettangolo le evidenziamo.

Nella nostra pagina delle note possiamo anche creare blocchi di diagrammi, foto, semplici disegni o formule matematiche. Queste ultime calcoleranno anche il risultato automaticamente. I blocchi possono poi essere rimpiccoliti o ingranditi e spostati.

Al termine della nostra scrittura a mano e conversione, possiamo esportare i fogli in PDF, HTML o documento di Word. Il tutto si può sincronizzare con iCloud, Google Drive o Dropbox.

Nebo MyScript pesa 107,6 MB e si scarica per 8,99 € dall’App Store. Funziona solo con gli iPad e Apple Pencil (o Logitech Crayon).

Cosa ne pensi?