Il catalogo di NeXT del 1989 è su Archive.org

Catalogo NeXT 1989

Spesso vanno all’asta dei computer vintage a prezzi molto alti. Altre volte vanno all’asta dei componenti di quei computer. Per esempio qualche giorno fa il manuale dell’Apple I è stato venduto all’incanto per 12.956 dollari. Altre volte si possono trovare queste cose gratuitamente.

Kevin Savetz è un esperto di Atari e cura un podcast dedicato. È anche un collezionista di hardware vintage. Insieme all’hardware, colleziona manuali e riviste di computer. A tal proposito, tra le tutta unità che formano la sua fitta cantina, c’è il catalogo originale di NeXT del 1989.

NeXT è la società che Jobs fondò nel 1985 dopo essere stato mandato via da Apple. Si occupava di costruire workstation a forma di cubo. Il catalogo di questa azienda si può visualizzare liberamente su Archive.org e scaricare liberamente.

È formato da 138 pagine e presenta per lo più i software disponibili per questo computer, con tanto di citazioni da parte degli sviluppatori.

NeXT fu venduta da Steve Jobs ad Apple nel 1997, permettendogli di tornare alla guida della società l’anno successivo, portando l’azienda ai livelli pre-Cook.

Cosa ne pensi?