Un viaggio nelle boardroom degli Apple Store

Apple Birmingham

Immagine 1 di 10

Apple Birmingham

È molto interessante al cura del design di Apple per arredare le sue strutture. Nell’Apple Park Jony Ive ha impiegato mesi per scegliere l’arredamento ideale per le aree. Come le sedie Womb di Knoll, dal costo di 4.237 $ ciascuna, per arredare l’ingresso dello Steve Jobs Theater.

C’è un’area presente in ogni Apple Store non accessibile al pubblico. Si tratta della boardroom: la sala conferenze. Vi si può accedere solo per le riunioni dei dipendenti, per l’incontro con clienti importanti, le istituzioni e così via. Sono spesso i luoghi meglio arredati dei negozi.

Michael Steeber, su 9to5mac, ha raccolto un po’ di foto su questi ambienti. Un viaggio nel design di interni con stanze che ispirano confort e professionalità. La maggior parte di queste sale furono integrate con il restyling degli Apple Store annunciato nel 2016.

Nelle sale si possono vedere sedie Hiroshima di Maruni (1.845 €), sedie CH25 Lounge di Carl Hansen (2.300 €), divani Risom 65 Sofa di Fredericia (4.600 €) o Divina Sofa di Knoll (7.700 €). Inoltre abbiamo quadri, soprammobili, libri, sculture e lampade. Tutto ciò che serve ad arredare con cura un ambiente.

One Comment

Cosa ne pensi?