Il piccolo Palm ora è in vendita anche in Italia

Palm

Ci sono dei momenti ciclici anche nel settore degli smartphone. Un tempo era molto cool avere un telefono piccolo. Più piccolo era e più era ben visto. Poi il settore è virato verso telefoni sempre più grandi. Oggi abbiamo il top nell’iPhone XS Max. Palm, noto brand che fu acquistato da HP, vuole riportare il trend verso i telefoni piccoli.

Il suo nuovo smartphone, di cui vi parlai nell’ottobre dello scorso anno, ha uno schermo ampio 3,3”. In pratica 0,2” più piccolo del primo iPhone. Grande 50,6 x 96,6 x 7,4 mm, pesa appena 62,5 grammi.

Si tratta di un dispositivo da taschino. Adattabile ad ogni situazione. Nonostante le sue dimensioni ha un processore octa-core, una fotocamera anteriore da 8 megapixel, una posteriore da 8 megapixel e 3 GB di RAM.

È anche resistente all’acqua e questo lo rende un modello perfetto per il mare. Il suo unico grande difetto è che usa Android. Da oggi è in vendita anche in Italia per 349 euro. Il suo obiettivo è conquistare quella parte di pubblico che non necessita di schermi ampi.

Negli Stati Uniti è riuscito a conquistare la sua parte di nicchia. Riuscirà anche in Italia?

Cosa ne pensi?