Apple Pay Cash

Era il dicembre del 2017 quando Apple Pay Cash è diventato ufficialmente disponibile negli Stati Uniti. Si tratta del sistema di pagamenti peer-to-peer di Apple, per scambiare denaro tra privati usando iMessage. Il tutto è collegato ad una card ricaricabile di Apple.

In Italia quando arriverà? Ormai le indiscrezioni si susseguono da alcuni mesi. Con iOS 13 beta 5 c’è anche una piccola novità. Installando ieri questa versione è apparsa anche a me l’icona di Apple Pay Cash nella riga delle app di iMessage.

Prima di questa versione di iOS 13 l’icona non c’è mai stata. Cliccando su di essa si arriva ad un messaggio, in italiano, che invita ad aprire le impostazioni per configurare il servizio. Se si preme su quel pulsante si viene dirottati nell’app Wallet, ma qui il sistema di attivazione del servizio non c’è ancora.

Tecnicamente dovrebbe apparire un banner dedicato nella pagina di aggiunta di una card, dove si invita ad impostare Apple Pay Cash e attivare il servizio. Se la società ha attivato questa opzione è probabile che si stia preparando per la sua disponibilità in tempo per il rilascio di iOS 13.

Leave a comment

Cosa ne pensi?