Kuo è convinto: gli iPhone tutti nuovi arriveranno solo nel 2020

iPhone 11 render
render iPhone 11

State pensando di comprare un nuovo iPhone? Se non avete fretta e potete attendere un bel po’, diciamo oltre un anno, allora forse potreste pensare di cambiarlo nel 2020. Secondo l’analista Ming-Chi Kuo, infatti, gli iPhone di quest’anno saranno molto simili a quelli dello scorso anno.

L’unico elemento estetico che cambierà sarà la fotocamera sul retro che, come saprete, dovrebbe avere un triplo obiettivo. Questo per attivare una nuova opzione con il grand’angolo. Per il resto dovremmo assistere a dei piccoli miglioramenti sulla linea attuale.

Gli iPhone tutti nuovi, invece, sono previsti per il 2020. Secondo Kuo la società si prepara ad una piccola rivoluzione per il prossimo anno. In quella occasione, oltre ad iOS con una grafica leggermente cambiata, dovremmo vedere l’integrazione del sensore TOF (Time of Flight). Questi consentirà di individuare le gesture dell’utente fatte sul telefono, tracciando il movimento delle mani mediante una tecnologia laser.

Inoltre gli iPhone del 2020 dovrebbero avere anche il chip 5G. Al momento non si sa se sarà quello sviluppato da Apple, visto che ha acquistato la divisione di Intel sui modem, o saranno quelli forniti da Qualcomm.

Sta di fatto che se volete novità notevoli è probabile che ci sarà da attendere almeno un anno.

Cosa ne pensi?