Tracpoint, il mini mouse da viaggio usabile con l’iPad

tracpoint mouse

Probabilmente Apple non si aspettava tutta questa accoglienza benevola nel supporto del mouse in iPadOS. La società lo ha integrato come funzione in Accessibilità, ma per molti non è solo uno strumento per consentire alle persone con handicap di collegare strumenti esterni, ma una semplice funzione per migliorare l’interazione con il tablet.

Nella beta 5 di iOS 13, rilasciata recentemente agli sviluppatori, il puntatore può anche essere rimpicciolito. Scelta applicata proprio in seguito all’accoglienza da parte degli utenti iPad. Ma quale mouse utilizzare? Basta un mouse bluetooth oppure uno collegato via cavo alla porta USB-C del tablet.

Tracpoint è uno dei modelli più piccoli in circolazione. È stato costruito proprio per chi ha poco spazio, per esempio sul tavolino degli aerei o dei treni. Il sensore ottico è da 1800 dpi. La batteria offre 2 settimane di autonomia e si ricarica mediante una porta USB che si collega al computer.

Un software per Windows e macOS, che quasi sicuramente non ci sarà per iOS, permetterà di usare questo mouse anche come telecomando per le presentazioni. Un pulsante sulla parte inferiore permette di attivare il dispositivo come mouse o telecomando. Forse in iOS sarà letto come telecomando Bluetooth esterno.

Il Tracpoint si finanzia su Kickstarter. Per 79 $ si riceverà un’unità dal prossimo ottobre, insieme alla custodia per trasportarlo.

Cosa ne pensi?