Dr. Music POP, l’accessorio massaggiante collegato alla musica dello smartphone

Dr. MUSIC POP
Dr. MUSIC POP

I sensori EMS (Electrical muscle stimulation) non sono nuovi sul mercato. Questi elettrodi permettono di sollecitare i muscoli per ottenere dei benefici. Negli Stati Uniti sono regolati dalla Food and Drug Administration, quindi considerati accessori medici.

Usati per la riabilitazione muscolare, per perdere peso, per rilassare i muscoli, per aumentare il flusso sanguigno e così via. Una società californiana ha avuto un’altra idea: usarne uno per aumentare il coinvolgimento nell’ascolto della musica. È nato così il Dr. Music POP.

In pratica questo accessorio va inserito sulla parte del corpo da stimolare, come il collo, la schiena, la pancia o le gambe. Il tutto è collegato allo smartphone via bluetooth. Quindi il ritmo di contrazione del sensore si sincronizza con il ritmo della musica.

L’app che si occupa della gestione dell’accessorio integra anche una funzione chiamata Music Sync Mode, che permette di collegare tra di loro due dispositivi e ascoltare insieme la musica “arricchita”.

Il dispositivo si ordina su Indiegogo. Per 53 € si riceverà un’unità dal prossimo novembre.

Cosa ne pensi?