Too Good To Go, l’app che aiuta ad evitare gli sprechi alimentari

Too Good To Go
Too Good To Go

Il cibo non andrebbe mai sprecato. Ci sono milioni di persone che non vi hanno accesso, almeno non a quello di qualità, quindi buttare via dell’ottimo cibo è un vero smacco alla equa distribuzione delle risorse nel mondo. Purtroppo capita che in molti esercizi commerciali si gettino via chili di cibo.

Supermercati, ristoranti, bar e così via, si trovano a fine serata con tanto cibo invenduto e non vendibile il giorno seguente. Quindi cosa fare? La maggior parte di questi punti vendita semplicemente lo buttano via o al massimo lo donano ai dipendenti.

A tal proposito è interessante il progetto Too Good To Go. Si tratta di un’app che permette di avvisare quando sono disponibili delle cose che i punti vendita non hanno venduto, per acquistarle a prezzi molto ridotti.

Ogni giorno l’app segnala i partner più vicini che vendono le Magic Box: scatolette di cibo invenduto con sconti che arrivano anche all’80%. Per usare l’app basta registrarsi e prenotare le Magic Box disponibili ogni fine del turno di vendite, per poi andarle a ritirare e pagarle.

Come funziona
Come funziona

Vi potrebbe capitare di portare con voi dei cornetti e muffin, della frutta un po’ ammaccata ma ancora buona da mangiare, del pane, delle pizze e così via. L’ideale se non volete spendere molti soldi e non vi serve necessariamente del cibo freschissimo.

L’app Too Good To Go si scarica nell’App Store gratuitamente. Pesa 149,4 MB.

Cosa ne pensi?