Apple ha presentato le AirPods Pro, ecco tutte le caratteristiche

Interno delle AirPods Pro

Ne abbiamo parlato per settimane, pubblicando su Twitter i vari rumors relativi. A differenza di quello che si pensava, vale a dire un evento dedicato per fine ottobre, Apple ha deciso di non creare nessuno streaming e presentare il prodotto nudo e crudo. Stiamo parlando in questo caso delle AirPods Pro.

Sono la terza generazione degli auricolari di Apple. Dopo un aggiornamento lo scorso marzo, in cui il design è rimasto invariato, ora gli auricolari sono tutti nuovi. Resta una certa linea di unione rispetto la versione precedente, ma la stanghetta bianca è più corta.

Veniamo alle sue caratteristiche. La principale è di sicuro la riduzione dei rumori di fondo. Si tratta di una modalità attiva, quindi non si usano i tappini. Un sistema di due microfoni riduce i rumori esterni per aumentare la qualità audio. Questo avviene con un controllo che si attiva 200 volte al secondo. Si aggiungono anche un equalizzatore adattivo e una modalità trasparenza.

Quest’ultima serve ad ottenere i rumori esterni in caso di pericolo, quando camminiamo per strada.

AirPods Pro
AirPods Pro

I cuscinetti in silicone, disponibili in tre dimensioni diverse, consentono di adattarle ad ogni tipo di orecchio. Per evitare l’effetto tappo la società ha integrato quello che chiama: sistema di ventilazione con equalizzazione della pressione.

Resistenti a sudore e acqua, sono ideali anche per lo sport. Integrano il recente chip H1, già integrato nella generazione precedente, per collegarle velocemente ai dispositivi di Apple.

L’autonomia resta invariata: 5 ore di autonomia. Con la cancellazione del rumore di fondo scende a 4,5 ore in riproduzione musicale e 3,5 ore in conversazione telefonica. La custodia consente fino a 24 ore di autonomia di riproduzione musicale, o 18 ore di conversazione telefonica. Questa è a carica ad induzione e Lightning.

Il prezzo delle AirPods Pro è di 279 euro e saranno disponibili dal 30 ottobre.

One Comment

  1. Io continuerò ad usare le mie Sony wf-1000xm3. Superlative in tutto, anche se con l’ultimo aggiornamento IOs, Apple le ha limitate un po’ nelle funzioni, speriamo risolvano perchè sono un paio di spanne sopra le Airpods (che sembrano tanto una cinesata ormai)

Cosa ne pensi?