La prima volta che ho visto un adesivo in un’app di messaggistica è stato con Telegram. La famosa app, che di certo non ha il successo che meriterebbe, ha integrato questo genere di grafiche anni fa. Si tratta di adesivi virtuali da inserire durante le conversazioni per esprimere emozioni.

Negli anni è poi venuto il turno di altre app come iMessage di Apple e la sempre ritardataria WhatsApp. Per quest’ultima è molto difficile trovare pacchetti di adesivi da installare. Di base, infatti, l’app propone pochi pacchetti. A tal proposito vi segnalo Stickers per WhatsApp.

Quest’app per iOS consente di scaricare decine di pacchetti. Questi molto spesso sono gli stessi proposti da Telegram, ma in futuro la community potrà proporre nuovi pacchetti. Ciascun set di sticker può essere inviato al proprio WhatsApp per l’installazione, ma anche alla stessa Telegram e a iMessage. Il tutto si gestisce con pochi passaggi.

La grafica è molto semplice e pulita. Ci sono anche gli sticker animati e una sezione dove si raccolgono gli adesivi in base al sentimento che si vuole esprimere. In preferiti è stato integrato anche uno strumento per creare il proprio pacchetto di sticker personalizzati, ma manca lo strumento di ritaglio dei bordi quando si seleziona una foto dal rullino.

Stickers per WhatsApp pesa 51,6 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store. In futuro ci sarà una sezione premium con sticker esclusivi che richiederà un abbonamento.

Leave a comment

Cosa ne pensi?