L’incisione laser è una delle opzioni di personalizzazione dei prodotti della Mela, sin dai tempi degli iPod. In pratica il prodotto viene inciso e poi confezionato. Quindi non è possibile inciderlo negli Apple Store, perché devono uscire dalla fabbrica già incisi.

Questo non ha di certo favorito l’uso di questa pratica. Neanche il fatto che nel mercato dell’usato un prodotto inciso potrebbe causare dei problemi nelle vendite. Difficilmente saremo disposti a comprare un prodotto munito di incisione “Con amore. Marco” se il nostro ammiratore o partner non si chiami Marco.

Qualcosa a tal proposito sta cambiando. Ora oltre all’incisione laser di 22 caratteri, possiamo far incidere delle emoji. Non tutte le centinaia disponibili in iOS, però, ma solo un set che Apple ha preparato e stilizzato in bianco e nero.

In totale sono 31 le emoji utilizzabili per la personalizzazione. Tra l’altro si può usare una sola faccina per prodotto. Tra quelle disponibili anche l’unicorno, il teschio, la mucca, il pollice all’insù e l’immancabile emoji della cacca.

Le custodie per AirPods munite di incisione laser richiedono 5 giorni in più rispetto ai prodotti privi di incisioni. L’opzione con le emoji è disponibile già da subito nel sito della società.

Leave a comment

Cosa ne pensi?