One World: Together at Home, il primo concerto mondiale di raccolta fondi completamente da casa

Quando accadono delle tragedie su vasta scala, che colpiscono moltissime persone e interi paesi, fortunatamente si mette in moto da subito la macchina della solidarietà. Raccolta fondi, donazioni da privati e aziende, addirittura aiuti da vari stati e spesso anche concerti di beneficenza.

In una situazione come quella attuale, dove è impossibile unire delle persone in un’area per farli ascoltare dei concerti, l’idea è realizzare un evento in streaming da varie parti del mondo. Ognuno a casa propria. Nasce così l’evento One World: Together at Home.

Promosso dalla World Health Organization, l’ente mondiale della sanità, mira a raccogliere denari per finanziare gli aiuti medici contro il COVID-19 e la ricerca per un vaccino. Apple ha deciso di dare il suo aiuto in due modi.

Il primo è una donazione di 10 milioni di $ al fondo che andrà a formarsi con l’evento. L’altro è ospitare la diretta nei suoi canali, come Apple Music. Insieme ad Apple trasmetteranno anche altre piattaforme come Amazon Prime Video, Facebook, Instagram, YouTube, Twitch e altri.

L’evento mondiale è organizzato il 18 aprile alle ore 17:00 (orario del Pacifico), vale a dire alle ore 2:00 del mattino del 19 aprile in Italia.

Presentato da Jimmy Fallon, Jimmy Kimmel e Stephen Colbert, avrà tanti artisti come Lady Gaga, Elton John, Alanis Morissette, Billie Eilish, Chris Martin, Paul McCartney, Keith Urban e Andrea Bocelli.

Il WHO ha già spedito 1,5 milioni di kit diagnostici e 800.000 maschere in 126 paesi. L’obiettivo è aumentare gli aiuti per affrontare la pandemia.

Cosa ne pensi?