Le scorciatoie per usare la Magic Keyboard per iPad come un esperto

Mi è arrivata finalmente la Magic Keyboard per il mio iPad 2020. In questi giorni la sto provando per trarne le mie conclusioni. Leggerete una recensione nelle prossime settimane. Nel frattempo sto raccogliendo un po’ di note a supporto del mio resoconto.

Una di queste note riguarda le scorciatoie da tastiera. Ho quindi deciso di raccoglierle tutte in un articolo a parte per poter consentire a chi, come me, vuole averle sott’occhio ogni volta che servono.

Ecco, quindi, le scorciatoie di tastiera e gesture per trackpad per sfruttare appieno la Magic Keyboard per iPad e usarla come un esperto.

  • CMD + H: vi permette di tornare alla Home da qualsiasi app.
  • CMD + Spazio: vi apre Spotlight per effettuare ricerche.
  • CMD + Tab: potrete spostarvi tra le varie app in background. Proprio come avviene in macOS.
  • CMD + Shift + 3: effettua uno screenshot della pagina visualizzata e lo salva in Foto.
  • CMD + Shift + 4: effettua uno screenshot aprendolo in Markup per effettuare modifiche.
  • CMD + Option + D: mostra o nasconde il Dock.
  • CMD + Option + clic: apre il link di Safari in una nuova finestra.
  • CMD + Shift + clic: apre il link di Safari in una nuova scheda.
  • CMD + I: in Safari manda il link della pagina via email.
  • CMD + +: aumenta la grandezza del testo. Con segno la diminuisce e con CMD + 0 porta il testo alla grandezza originale.
  • Shift + clic: il link premuto in Safari finisce nell’elenco di lettura.
  • CMD + Option + F: per effettuare una nuova ricerca in Safari.
  • CMD + W: chiude la scheda in Safari.
  • Option + clic: in Safari mette in download il file collegato al link sul quale cliccherete.
  • CMD + Shift + Option + V: incolla il testo copiato senza formattazioni.
  • CMD + A: seleziona tutto il testo nello schermo.
  • CMD + C: copia il testo selezionate. Con X lo tagliate. Con V lo incollate.
  • CMD + Z: ritorna indietro all’ultima operazione effettuata.
  • CMD + Shift + Z: ripristina in avanti l’ultima operazione se avete usato il comando di sopra.

Ricordate in linea generale che tenendo premuto il pulsante CMD in qualsiasi schermata vi apparirà un popup con un elenco di scorciatoie disponibili in quel momento.

Ma veniamo alle gesture da trackpad. Ora che la Magic Keyboard per iPad ha anche un piccolo trackpad, possiamo anche usufruire delle gesture mentre usiamo il dispositivo. Lasciando da parte le funzioni base, come il tap e il doppio tap, abbiamo:

  • Slide verso il basso con un dito per aprire il Dock.
  • Tap sulla barra in fondo allo schermo per tornare alla schermata Home.
  • Sul lato destro se fate uno slide veloce verso il margine destro dello schermo apparirà lo Slide Over.
  • Se fate uno slide veloce verso l’angolo destro in alto apparirà il Centro di Controllo.
  • Stessa operazione verso il margine centrale in alto dello schermo per far apparire le notifiche.
  • Slide verso l’alto con tre dita vi fa tornare alla schermata Home.
  • Slide verso l’alto con tre dita ma senza rilasciare vi apre il multitasking.
  • Slide verso destra o sinistra con tre dita vi apre l’app usata in precedenza.
  • Dal centro slide verso il basso con due dita vi apre Spotlight.
  • Dap con due dita su un’icona o un link per simulare il pulsante destro del mouse.

Ora dovreste avere tutti gli ingredienti per esercitarvi ogni giorno e velocizzare di molto il flusso di lavoro sull’iPad. Con la speranza che iPadOS 14 apporti ulteriori migliorie in merito.

Cosa ne pensi?