In iOS 14 dei QR Code personalizzati

Cosa ci fanno dei QR Code personalizzati in iOS 14? Questo è uno dei grandi misteri attualmente in circolazione. Un mistero che si aggiunge al fatto che sta circolando una beta di iOS 14 presso alcuni blogger. Chi l’ha fornita?

Ritornando ai codici QR sappiamo che quelli scovati da Josh Constine vedono il logo di Apple al centro dell’immagine. In uno c’è il logo di Starbucks e in un altro c’è solo un cerchio.

Se provate ad inquadrarli con l’iPhone sarete indirizzati verso la pagina del Mac Pro, quella dell’Apple Watch, al contenuto di Star Wars Rogue One e alla Starbucks Card. Il QR Code circolare, invece, non viene letto.

Le immagini sono state trovate in una cartella che fa riferimento all’app Gobi. È un’app di Apple che non esiste ancora. Il nome potrebbe essere tra l’altro un nome in codice e il nome finale potrebbe essere diverso.

Potrebbe trattarsi dell’app per l’AirTag: il bottone intelligente che la società dovrebbe lanciare quest’anno. Un sensore che aiuta a ritrovare gli oggetti mediante l’uso della realtà aumentata.

Cosa ne pensate?

Cosa ne pensi?