Ensu

Non è un segreto il fatto che ogni brano musicale è collegato ad uno stato d’animo. Ormai tutti i servizi di streaming musicale hanno delle playlist associate a delle sensazioni. Playlist come “Darsi la carica”, “Energia positiva” e “Rilassarsi”.

A tal proposito una startup californiana ha deciso di realizzare un algoritmo in grado di comprendere lo stato d’animo delle persone in base alla musica ascoltata. Ensu si connette ad un account di Spotify e offre un resoconto del proprio umore in base a ciò che ascoltiamo.

L’app offre dei grafici che evidenziano giorno per giorno come sta andando il nostro umore, inoltre un percorso quotidiano ci permette di comprendere come è andato l’umore durante la giornata. Ma qual è l’obiettivo?

La raccolta dei dati consente al machine learning di rendere l’algoritmo sempre più preciso. Questa tecnologia potrebbe essere utilizzata per comprendere se si stanno passando periodi particolari, come periodi di depressione o periodi felici. Tutto questo potrebbe essere adottato in vari ambiti. Banalmente in quello della pubblicità potrebbe fornire informazioni per consigli mirati in base alla nostra riproduzione musicale.

Ensu integra anche delle funzioni social per vedere come si sentono gli amici e suggerire dei brani nel caso vogliamo condividere emozioni. L’app pesa 90,5 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store.

Leave a comment

Cosa ne pensi?